Il nostro sito web utilizza dei cookie.
I cookie sono piccole porzioni di dati che ci aiutano a fornire i nostri servizi. Premendo sul tasto "CHIUDI" darai il consenso a tale utilizzo.


e-Shop
Solidale

CONVENZIONE Nell’ambito del progetto SPRAR “Il Salento accoglie - Lecce”

TRA

  • A .T. S. GUS - L’Arcobaleno con sede legale in Lecce, Via Lombardia n.4, qui rappresentato da PAOLO BERNABUCCI, in qualità di presidente dell’Associazione “GUS - GRUPPO UMANA SOLIDARIETÀ’ G. PULETTI”, ente capofila dell’A.T.S. GUS - L’Arcobaleno;

E

  • Cooperativa sociale “Il Mandorlo”, con sede a Lecce, in Via della Ferrandina 1, S.P. Lecce - Novoli, qui rappresentato da Daniele Antonio Ferrocino, in qualità di presidente;

di seguito anche individuate congiuntamente come le "Parti";

PREMESSO

Che, giusta convenzione tra il Comune di Lecce, ente titolare del progetto SPRAR II Salento accoglie - Lecce vulnerabili e l’A.T.S. GUS - L’Arcobaleno, in quanto attuale ente gestore del progetto SPRAR “Il Salento accoglie - Lecce”, si stipula la presente Convenzione tra l’ATS Gus L’Arcobaleno e la Cooperativa sociale II Mandorlo;

LE PARTI CONVENGONO E STIPULANO QUANTO SEGUE

Art. 1
Valore delle premesse e degli allegati

Le premesse, gli allegati e i documenti ivi richiamati formano parte integrante e sostanziale della presente convenzione.

Art. 2
Oggetto

La presente convenzione ha ad oggetto la collaborazione tra i firmatari nell’ambito della creazione di una rete sul territorio per favorire il futuro inserimento lavorativo dei beneficiari del progetto SPRAR “Il Salento accoglie - Lecce”.

Art.3
Impegni dell'Ente Gestore

l’A.T.S. GUS - L’Arcobaleno quale Ente Gestore, con la stipula della seguente convenzione si impegna:

  1. A valutare in maniera prioritaria i corsi di formazione organizzati dalla “Cooperativa Sociale II Mandorlo” per lo svolgimento di attività rivolte ai beneficiari del progetto SPRAR “Il Salento accoglie - Lecce”;
  2. A favorire un ampliamento della rete di possibili iscritti ai corsi di formazione, attraverso la diffusione delle informazioni sulle opportunità formative offerte.

Art.4
Impegni dell’Ente partner di progetto

La “Cooperativa sociale II Mandorlo” con la stipula della seguente convenzione si impegna:

  1. A comunicare all’A.T.S. GUS - L’Arcobaleno la disponibilità di corsi di formazione da utilizzare a favore dei beneficiari del progetto SPRAR “Il Salente accoglie - Lecce”;
  2. Ad informare l’A.T.S. GUS - L’Arcobaleno della possibilità di effettuare dei corsi di formazione per l’ottenimento di qualifiche professionali;
  3. Ad informare tempestivamente l’A.T.S. GUS - L’Arcobaleno della possibilità di effettuare dei corsi di formazione gratuiti o con indennità;
  4. Ad implementare la rete dei beneficiari coinvolgendo ex beneficiari che abbiano già partecipato a corsi di formazione precedentemente organizzati.

Art. 5
Trattamento dei dati personali

Ai sensi e nel rispetto della disciplina contenuta nel d.lgs. 196/03 ss.mm.ii., le Parti si impegnano a trattare i dati personali fomiti in occasione della stipula della presente convenzione esclusivamente per gli scopi a essa afferenti e, in particolare, con la rigorosa osservanza delle prescrizioni della normativa suddetta e dei diritti della stessa riconosciuti in capo all’interessato nei confronti del Titolare e/o del responsabile del Trattamento.

Art. 6
Modifiche della presente Convenzione

Le Parti potranno convenire modifiche della presente convenzione, ma soltanto in forma espressa e per iscritto. In mancanza, le modifiche concordate non saranno valide, efficaci e/o opponibili.

Art.7
Elezione di domicilio

Le Parti, ai fini del presente atto e di ogni e qualsiasi comunicazione a esso relativo, eleggono domicilio presso le rispettive sedi, come indicato in epigrafe. Eventuali modifiche dei rispettivi domicili dovranno essere tempestivamente comunicate per iscritto dalla Parte interessata all’altra Parte. In mancanza, e in deroga alle vigenti disposizioni di legge, ogni comunicazione indirizzata all’ultimo domicilio conosciuto, si intenderà ricevuta e conosciuta dalla Parte inadempiente.

Art.8
Clausola Compromissoria

Le Parti si impegnano a risolvere bonariamente tutte le vertenze che dovessero comunque insorgere tra loro dall’esecuzione e/o in dipendenza della presente convenzione. In caso di mancato accordo, per la risoluzione della controversia insorta in ordine al presente contratto è competente il Foro di Lecce.

Art.9
Durata

La presente convenzione entrerà in vigore dal momento della sottoscrizione e ha durata per le annualità 2018 - 2020 e si intenderà tacitamente prorogata, salvo recesso da comunicare per iscritto.

Letto, approvato e sottoscritto.
Lecce, lì 01/01/2018

Allegati:
Scarica questo file (convenzioneArcobaleno.pdf)Convenzione

Partner